Dal 15 al 22 marzo si rinnova nel 2020 l’appuntamento con la Segavecchia.

Domenica 9 febbraio 2020

La Segavecchia è una delle manifestazioni che dalla notte dei tempi hanno reso celebre Forlimpopoli in Italia e nel mondo, una delle ricorrenze tra le più antiche di tutta la Romagna che, da centinaia d’anni, si festeggia a metà Quaresima e culmina con il taglio del grande fantoccio della Vecchia, un rito propiziatorio con il quale vengono simbolicamente castigati tutti i mali dell'anno passato. Dal 15 al 22 marzo la Segavecchia ritorna con un’edizione rinnovata, più forte e coinvolgente che mai. Il programma della festa è ormai pronto ed è certo che comprenderà una serie di eventi ancora più nutrita, volta a soddisfare i gusti di tutti: dal luna park alle bancarelle tradizionali, dalla frutta secca agli spettacoli, dai prodotti tipici allo sport, dalla fiera alle visite al museo e tanto altro ancora.

Come di consueto, le sfilate dei carri si svolgeranno nelle due domeniche della festa, dalle ore 15, e la sfilata notturna delle ore 22, con la passeggiata e il taglio della Vecchia, concluderà la manifestazione insieme a un grande spettacolo pirotecnico.

Anche quest’anno, per otto giorni, Forlimpopoli si riempirà di suoni, luci, colori e di eventi giocosi e culturali e migliaia di persone si riverseranno nelle vie e nelle piazze dell’accogliente cittadina romagnola. La Segavecchia 2020 vi attende perciò con tante novità, sorprese e innumerevoli conferme. Restate aggiornati e seguiteci su Facebook alla pagina “Segavecchia” e sul sito www.segavecchia.it